Fa' che il cibo sia la tua medicina e che la medicina sia il tuo cibo. E soprattutto medico: se magni, fumi e bevi come un cesso rotto e sei il ritratto dell'insalubrità e dell'infelicità, non mi venire a parlare di salute!!!
Ippocrate (la prima parte;))

martedì 23 ottobre 2012

L'incredibile storia di Stitch




Hello!!! Stasera abbiamo incontrato un bassotto tedesco a pelo ruvido di nome Stitch, mentre tornavamo a casa. Molto socievole, ha sentito il bisogno di salutare Max e poi di conoscere il resto della famiglia. Il suo proprietario ci ha raccontato la sua incredibile storia: alla tenera eta' di 4 mesi, Stitch fu aggredito da un cane di casa, che lo afferro' e mastico' come un salsicciotto, fratturando la spina dorsale di Stitch in  un numero imprecisato di pezzi! Il suo proprietario lo porto' in visita da almeno 5-6 veterinari, e tutti furono impietosi sul destino del povero cucciolo: andava abbattuto, perche' nulla si poteva fare per rimettere insieme i pezzi della sua spina dorsale. Il proprietario di Stitch pero', era deciso a non arrendersi e in ultimo, trovo' in una sperduta clinica di Velletri, un veterinario disposto a tentare l'impossibile: ricostruire centimetro per centimetro la spina del cagnolino e tentare di dargli un futuro "normale". Stitch per un po' ha camminato con il carrello, poi un giorno, mentre il suo padrone era affaccendato in cucina, se le trovo' fra le gambe, e ce l'aveva fatta da solo con le sue zampe! Per qualche tempo, e' stato claudicante , ma pian piano, ha ripreso a correre, saltare e giocare come qualsiasi altro bassotto. Oggi Stitch ha circa 8 anni e, se non fosse per i dolori che lo attanagliano quando cambia il tempo, la sua vita sarebbe quasi perfettamente sana. Morale della favola: non vi fermate alla prima diagnosi impietosa, e neanche di fronte alla prima ipotesi di cura! I medici sono esseri umani e non sono infallibili. Per fare la scelta giusta, a volte bisogna fidarsi di noi stessi e avere il coraggio di intraprendere anche la via piu' difficile. Ascoltatevi, in cuor vostro sapete qual e' la cosa giusta da fare. 

Il coraggio e' la scelta del cuore!

martedì 16 ottobre 2012

Il posto del cuore, la salsa e lo shiatsu


Ciaoooooo! Come state tutti? Ultimamente non scrivo spesso e non so perche', ma mi va bene cosi': meglio poco ma buono! Allora, vediamo le novita' di quest'ultimo periodo': mi sono iscritta a un corso di salsa! L'avevo detto che con la salsa ti passa e cosi', avendo capito di amare il ballo ma di essere totalmente negata, ho fatto il grande passo. Non solo: mi sono proprio stufata di muovermi come un pezzo di legno...voglio ancheggiare, divertirmi, essere libera e leggera. E mica si puo' sempre stare a pensare alle cose serie della vita. Quando ballo, sorrido sempre e mi sento felice...avessi trovato la strada giusta per "smollarmi". E poi, dulcis in fundo, il martedi' sera pratico ginnastica all'aperto nel mio posto del cuore...lo stadio dei marmi: lo spazio, quegli uomini di pietra fantastici (sui quali ho fatto tanti sogni quando ero giovanissima!). E nulla ha a che vedere con le origini fasciste del luogo; per me, e' un posto pieno di ricordi e di futuro, di odori, di momenti belli...e' un luogo che ti invita allo sport e in cui si fanno sempre incontri interessanti (a 15 anni ho incontrato e parlato con nientepopodimeno che Michael Stipe, il cantante degli R.E.M.!!!!). Avete un posto dove vi sentite in pace e sereni? Il mio e' questo. E poi, ho convinto anche mia madre a seguirmi, in modo da stare un po' insieme e stasera anche la mia amica :). 


Altra notizia sconvolgente: il mio medico di famiglia mi ha rilasciato un certificato che mi abilita alla pratica di sport amatoriale (la salsa, nella fattispecie) e ne sono stata felicissima, perche' credevo di non poterlo avere e invece siiiiiiiiiiii!!!!!!!! Del resto, finche' sto in piedi, mi spetta!!!! A presto la risonanza...non mi va, ma vi faro' sapere. State belli!

P.S.: Oggi ho cominciato il corso di Shiatsu (diffidate di chi lo scrive con la zeta) su cani e cavalli... anche se la mia prima cavia e' stata Max :).